Maratona Alzheimer, Julliette SAVINI il rientro con vittoria

SESTA DONNA, PRIMA DI CATEGORIA. II Maratona Alzheimer, 42,195 km da Mercato Saraceno a Cesenatico (FC), domenica 22 settembre 2013. Ecco Il rientro agonistico di Juliette SAVINI (Sanremo Runners) e subito una vittoria (di categoria). “Insieme, per cancellare il silenzio” è lo slogan della seconda edizione della “Maratona Alzheimer”, disputato domenica da Mercato Saraceno, cittadina di 7000 abitanti in provincia di Forlì-Cesena e, dopo 42,195 km, arrivo al Parco di Levante a Cesenatico. La maratona è stata organizzata dall’Associazione Amici di Casa, una lodevole iniziativa, unitamente ad una corsa di 30 km,  per la raccolta fondi solidale per le persone affette dalla malattia dell’Alzheimer. Successo dell’evento che ha visto l’iscrizione di quasi 600 concorrenti alle due distanze in programma. UNA VITTORIA. Nella gara sulla distanza della maratona ottima posizione finale di Juliette SAVINI, in 3h46:12 ha conquistato il sesto posto femminile e la vittoria nella propria categoria. Per Juliette si tratta del rientro agonistico dopo un infortunio al ginocchio patito in primavera. Quest’anno aveva già corso la maratona in 3h43:28 a Fish Hoek e l’ultramaratona Two Oceans 56 km, entrambe in Sudafrica. Ora il beneaugurante rientro agonistico in vista del finale di stagione. In un’annata avara di prestazioni sulla maratona femminile in Liguria, il crono di 3h43:28 di Juliette SAVINI (Sanremo Runnes) si conferma ai primissimi posti nella graduatoria stagionale regionale e comunque prima nella prima categoria in Liguria, Juliette SAVINI inoltre si conferma capolista stagionale tra le maratonete della provincia di Imperia, graduatoria che vede altre quattro atlete con…
Continua»

SAVINI vince la maratona di Forli’

Forlì. Non è mai troppo tardi. All’età di 54 anni l’atleta Juliette SAVINI (Sanremo Runners) conquista la vittoria nella “Maratona del Presidente” disputata domenica scorsa nella città romagnola. Per Juliette non si tratta della prima vittoria sulla distanza dei 42,195 km, ma della… seconda. La precedente risale al 2001 con il primo posto nella maratona della Repubblica di San Marino, conclusa in 3h40:50. Per la Savini ora questa nuova vittoria, la maratona dedicata a Sergio Tampieri nella ricorrenza della scomparsa del maratoneta e presidente dell’associazione Club Super Marathon, disputata domenica con partenza alle 08:30, quale percorso un anello di 3000 metri da ripetere 14 volte (con un tratto iniziale aggiuntivo di 195 metri) all’interno del centro sportivo del Parco Otello Buschierini di Forlì. Presenti i giudici Fidal e il cronometraggio Championship. Classifica femminile: 1.      Juliette SAVINI 1957 (Sanremo Runners) 3h43:19 2.       Franca Costetti 1974 (Gs Lamone Ravenna) 4h20:09 3.       Angela Gargano 1961 (Barletta Sportiva) 4h59:02 4.       Anna Zacchi 1951 (Caveja Ravenna) 5h04:21 5.       Carolina Agabiti 1963 (Amatori Podisti Terni) 5h14:12 6.       Tea Lombardi 1964 (Golden Club Rimini) 5h18:10 7.       Silvana Tosolini 1955 (Libertas Udine) 5h53:36 8.        Marina Mocellin 1951 (Gabbi Bologna) 6h18:12 Ritirate: Adriana Zappalà 1956 (Atl. Monterosa Aosta) 39,195 km/4h12:29; Nunzia Patruno 1962 (Barletta Sportiva) 36,195 km/4h22:44; Caterina Lazzaretto 1954 (Cassa Risp. Veneto) 9,195 km/1h23:55; Adriana Zappitelli 1962 (As Luco dei Marsi Aq) non partita. Per Juliette SAVINI si tratta della 33esima maratona in carriera - la terza quest’anno dopo due impegni in Sudafrica, la Capestorm Red Hill (3h41:27)…
Continua»
[sc:Adinfrapost]

3h33:51 alla Peninsula Marathon in Sudafrica

Ancora una volta Juliette trionfa nella classifica di categoria, ottiene il primato stagionale della provincia di Imperia e tra le leader in regione.     Cape Town (Sudafrica). In questo periodo in cui è favorevole il clima del Sudafrica, dopo il debutto stagionale alla The Ocean Basket Bay to Bay di 30 km e alla Capestorm Red Hill Marathon in gennaio con il crono di 3h41:27, questa volta Juliette SAVINI (Sanremo Runners), 53 anni, conquista un importante 23° posto nella 44th Peninsula Marathon, disputata a Green Point, vicino allo stadio che ha ospitato la recente Coppa del Mondo di calcio, con conclusione nell’area sportiva del Simonstown Naval Sports Field di Cape Town.     La corsa, che ha visto la partenza alle 05:15, era qualificativa per la celebre Old Mutual Two Oceans Marathon. Il percorso della maratona è stato ondulato, con due leggere salite ai km 3 e 9, quindi la maggiore asperità una salita al km 16,5 (60 m slm), e la seconda mezza maratona totalmente altalenante con variazioni tra i meno 15 m e i 2 m slm.     Lo scorso anno Juliette SAVINI corse la stessa maratona in 3h43:26 (17esima), mentre quest’oggi si migliora fino a 3h33:51 (23esima), seconda prestazione stagionale femminile in Liguria e rafforza la sua leadership della provincia di Imperia. Quella di oggi per Juliette è la sua 32esima maratona in carriera, la settima conclusa sotto la soglia delle 3h34:00, ma la migliore nell’attuale categoria di età 50-54 anni (precedente primato di categoria: 3h38:08 ottenuto lo…
Continua»
[sc:Google_analytics]