Press

SAVINI SUL PODIO IN SUDAFRICA

“Bay to Bay 30 km Road Race”. JULIETTE SAVINI SUL PODIO IN SUDAFRICA. Debutto stagionale di Juliette SAVINI (Sanremo Runners) a Città del Capo, dove ha partecipato alla “Bay to Bay 30 km Road Race” disputata lungo la costa panoramica da Camps Bay a Hout Bay e ritorno. Abituata a percorsi sulla distanza dalla maratona e oltre, questa volta la SAVINI si è dovuta “accontentare” di una distanza inferiore, ma il tempo finale conseguito di 2h32:08 evidenzia il miglioramento di ben due minuti rispetto la sua partecipazione nell’edizione 2014. L’evento ha visto classificarsi 2318 concorrenti, di cui 854 donne. Juliette è risultata 35esima donna assoluta e seconda di categoria (55-59 anni) e il suo crono rappresenta anche il nuovo primato sociale di categoria sulla distanza. Classifica femminile categoria F55: 1.Olga Howard 2h23:26 2.Juliette SAVINI (Sanremo Runners) 2h32:08 3.Moira Oliver 2h43:21 4.Lorraine Rogers 2h44:10 5.Sonia Smith 2h53:06 6.Hannelie Stadler 2h53:41 seguono altre 39 atlete della stessa categoria. 2015©Sanremo Runners & FRUS Franco Ranciaffi Ufficio Stampa...
Continua»
Press

ULTIMO SALUTO A REMO SCARELLA, PRIMO ULTRAMARATONETA DELL’IMPERIESE

REMO SCARELLA: DAGLI 800 METRI A PRIMO ULTRAMARATONETA DELLA PROVINCIA DI IMPERIA E’ partito in silenzio a Capodanno per la sua ultima corsa il podista Remo SCARELLA, 73 anni, matuziano di nascita, imperiese per matrimonio. Lascia la moglie Silvana De Paulis, il figlio Marco e il cognato Franco con Monica; oltre alla passione dell’atletica, Remo è stato un grande tifoso della Sanremese Calcio. Remo SCARELLA è stato un atleta che ha lasciato il segno nella storia dell’atletica locale. Come consuetudine negli anni ‘60, prima ci si dedicava all’attività in pista, poi si diventava anche “stradisti”. La sua prima società di atletica è stata l’Unione sportiva Maurina di Imperia, dove si tessera nel biennio 1961-62 quando, ventenne, si mette in evidenza nelle specialità degli 800 e 1500 metri. Dal 1963 e per il resto della carriera Remo SCARELLA veste i colori dell’As Foce Sanremo. LA PISTA. Nel periodo dell’attività in pista, dal 1961 al 1970 – quando le piste erano in terra battuta oppure in carbonella – SCARELLA ha conseguito validi primati personali: 400 metri in 1:00.6 (1963); 800 in 2:19.8 (1963); 1500 in 4:42.3 (1964); 5000 in 17:40.0 (1966); 10.000 metri in 38:24.0 (1969). All’epoca era quasi d’obbligo praticare l’attività in pista, prima di dedicarsi alle corse su strada, partecipando alle rassegne più titolate. Per apprenderne meglio il valore di “pistaiolo” su scala regionale il buon SCARELLA si è messo in luce in particolare sui 10.000 metri risultando quarto in Liguria nel 1964, sesto nel 1970, ottavo nel 1968...
Continua»
Press

Taggia, corsa APEIRON per sette

TAGGIA (IM). Tra i 187 partecipanti, in evidenza anche sette atleti SANREMO RUNNERS presenti alla manifestazione “I Run for Apeiron” del 28 dicembre a Taggia: Romina BARBARINO, Alberto CATTANEO , Sabrina COVELLA , Stefania DELLA COSTA , Giampiero “Brian” FERRI, Ronni GRANATO e Fausto PARIGI . Una corsa per una buona causa (donne del Nepal). Affascinante il percorso: 7,8 km le donne (3 giri) e 10,4 km gli uomini (4 giri) tra lo sferisterio, alcuni sentieri e l’antico ponte romano. Un ringraziamento all’ideatore Nico D’Arienzo , esteso a tutto il suo staff organizzativo, per la splendida mattinata trascorsa. Un grazie particolare al fotografo monegasco Claude Eyraud ....
Continua»
Press

6 TORRI DI ALBENGA, GIANNI OGGIANA DA PRIMATO

CORSA DELLE 6 TORRI – ALBENGA (21dic2014). GIANNI OGGIANA DA PRIMATO. Complimenti a Gianni OGGIANA (Sanremo Runners) che al 20esimo riscontro sulla distanza dei 10 km ottiene il proprio Personal Best, correndo la distanza in 42:23 (migliorando il precedente di 43:00 ottenuto a Ceriale lo scorso gennaio). Commenta Gianni: “E’ il risultato del lavoro atletico fatto, in particolare, da ottobre ad oggi”. Evidente che nel corso di questo intero anno (che sta andando in archivio) il maggiore impegno complessivo ha dato i suoi frutti, infatti i quattro migliori crono di sempre di Gianni OGGIANA sono tutti datati 2014 (e i tempi tutti under 43:26). Il riscontro riferito di 42:23 Gianni l’ho ha ottenuto classificandosi all’80° posto maschile alla sesta edizione della “Corsa delle 6 Torri” disputata ad Albenga (Savona); la distanza di 10 km è stata misurata e certificata Fidal. La corsa ingauna ha contato ben 247 classificati (di cui 65 donne). Ottima l’organizzazione, quindi complimenti anche agli “esecutori” dell’Albenga Runners. Nella foto, Gianni OGGIANA in piena azione; coutesy photo by Claude Eyraud . 2014©Sanremo Runners & FRUS (Franco Ranciaffi Ufficio Stampa)...
Continua»
Press

TRAIL DE NOEL LA TURBIE, complimenti a Gianluca PEIRANO

TRAIL DE NOEL LA TURBIE. Complimenti a Gianluca PEIRANO (Sanremo Runners), protagonista alla prima edizione del “Trail de Noel La Turbie” (Dipartimento 06) di 30 km (D+ 1400m), ottimamente comportato conquistando un validissimo 14° posto maschile (98 arrivati, di cui 87 uomini) in 3h34:21 e risultando settimo classificato di categoria. Nella foto: Gianluca PEIRANO (pettorale 30) impegnato nella fase conclusiva della competizione francese....
Continua»
Press

U GIRU DE NATALE per OGGIANA, FERRI e SOUMMADE

U GIRU DE NATALE. Montecarlo (MON): OGGIANA, FERRI e SOUMMADE. Tra i 1215 uomini classificati alla corsa monegasca di 10 km anche tre podisti della SANREMO RUNNERS: al 282° posto l’onnipresente Gianni OGGIANA in 43:49 (107° su 423 della categoria Veterani 1). Al 687° posto Giampiero “Brian” FERRI in 50:57, al rientro agonistico dopo diversi mesi di inattività (anche 115° su 260 Veterani 2). Poco dietro, al 692° posto Aziz SOUMMADE in 51:02 (245° Veterano 1), sorprendentemente in gara, dopo il rientro appena una settimana prima alla 10 km sulla pista ciclabile con arrivo a Sanremo (classificato 61° in 48:45), due gare in otto giorni dopo oltre un anno di inattività: complimenti speciali! Nella foto Aziz SOUMMADE (affiancato dalla matuziana Raffaella Conti); un ringraziamento al bravo fotografo Claude Eyraud ....
Continua»
Press

Madagascar, Alain LORENZATI quarto nella mezza

NOSY BE HALF MARATHON – Andilana (MADAGASCAR), dic2014. Alain LORENZATI (Sanremo Runners) sfodera il talento e a 57 anni conquista il quarto posto. Teatro della “Nosy Be Half Marathon” l’isola vulcanica di Nosy Be poco al largo della costa nord occidentale del Madagascar – appartenente alla provincia di Antsiranana – con partenza e arrivo davanti al Villaggio Bravo Club Andilana Beach, affrontando un percorso favoloso di 21,097 km (da Andilana, Route de l’Ouest a Vanila e ritorno), tra mare e natura su strada asfaltata molto vallonata lungo la costa ovest, e nessun problema di traffico! Territorio con flora e fauna molto ricche. Dal clima tropicale, per evitare le ore più calde la partenza della corsa podistica è avvenuta alle 6:30 del mattino, ma ben presto la temperatura registrata è stata di 32°C. La corsa ha previsto punti di ristoro ogni 5 km. Quasi 60 gli atleti partecipanti alle tre distanze in programma. Alla mezza maratona (21,097 km) subito partiti veloci alcuni atleti malgasci, maggiormente abituati a correre in queste condizioni. Al traguardo, tra i primi dieci classificati sette malgasci e tre italiani. Il migliore dei nostri è proprio l’indimenticato sanremese Alain LORENZATI, risultato anche il più anziano in gara, arrivato quarto con il tempo di 1h39:21. Un crono di rispetto considerato che Lorenzati conta 57 primavere e il crono di 1h39:21 rappresenta il nuovo primato sociale di categoria; ma anche la seconda prestazione stagionale del team Sanremo Runners. Da rimarcare che Alain è tornato come concorrente in una competizione...
Continua»
Press

Juliette SAVINI, leader delle 24 ORE

STATISTICA FEMMINILE – ULTRAMARATONA. GRADUATORIA PROVINCIA DI IMPERIA ALL TIME “24 ORE DI CORSA”. Con questa pubblicazione per la prima volta nella storia viene diffusa la graduatoria della specialità “24 ore di corsa” femminile della provincia di Imperia. Queste le otto donne dell’Imperiese di tesseramento che, nella storia, contano almeno una prestazione nella specialità. Capolista è Juliette SAVINI (Sanremo Runners), nella foto, che nel 2011 ottenne una delle migliori prestazioni italiane della stagione (e nel 2012 sfiorando la convocazione in maglia Azzurra). Da rilevare la prestazione di Patrizia NEGRI (Atl. 92 Ventimiglia) che nel 2013 ha conquistato il titolo di Campionessa Italiana assoluta Fidal. Da sottolineare che nessun’altra provincia ligure conta tante atlete con esperienze della “24 ore di corsa”. 176,993 km (2) SAVINI Juliette 1957 (Sanremo Runners) 2011 155,057 km (1) NEGRI Patrizia 1958 (Atl.92 Ventimiglia) 2013 119,487 km (9) BAZZANA Silvia 1979 (Pro San Pietro) 2011 102,975 km (11) CAMPI Marzia 1961 (Pro San Pietro) 2011 101,000 km (5) MANCINELLI Marina 1970 (Maurina Imperia) 2006 74,645 km (10) PINI Ilaria1966 (Pro San Pietro) 2014 70,125 km (11) PENAZZO Giovanna 1961 (Pro San Pietro) 2014 47,154 km (13) PITZALIS Chiara 1954 (Sanremo Runners) 2010 Sono gradite eventuali segnalazioni al fine di perfezionare l’inedita graduatoria. 2014©Franco Ranciaffi, Sanremo. Vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta. Franco Ranciaffi member IAU Record Committee and IUTA Commissione Statistica....
Continua»
Press

ALPIN CUP, GABRIELE TERRANOVA VA VELOCE

ALPIN CUP PARCO NORD a Sesto San Giovanni. GABRIELE TERRANOVA VA VELOCE. Riportiamo (in ritardo) il riscontro di Gabriele TERRANOVA (SANREMO RUNNERS) alla quarta competizione stagionale sulla distanza della mezza maratona, dove ha colto l’obiettivo di migliore il proprio primato personale stagionale correndo in 1h40:09. Aveva aperto la stagione correndo in febbraio la Nizza-Montecarlo in 1h42:38, poi ben tre consecutivi miglioramenti con 1h41:51 alla Stramilano, 1h41:02 a Riva del Garda, fino all’ultimo riscontro di 1h40:09 alla mezza titolata “Alpin Cup Parco Nord”. Soddisfazione anche per la posizione in classifica, dove Gabriele è risultato 206° su quasi 600 uomini classificati....
Continua»